Cesare Schera

principale

logo-piastrellisti-copiaAssociazione Svizzera delle Piastrelle,
Sezione Ticino.

Cesare Schera inizia l’attività di posatore nel 1971, dopo un anno assume una persona e nel 1976 il fratello Claudio lo affianca nella gestione dei progetti. Da allora Schera si avvale sempre della collaborazione di tre/quattro posatori.
L’attività è sempre stata principalmente la posa di piastrelle sia in interno che esterno. “Negli anni 70 il metodo di lavoro era molto diverso. Bisognava preparare la malta, stenderla e solo in seguito posare le piastrelle. A quei tempi non esistevano i macchinari in dotazione oggi. Ad esempio, per livellare i pavimenti si usava un bastone che picchiettato sulle piastrelle le livellava.” Afferma Schera e aggiunge “Oggi, si lavora prevalentemente con le colle per cui il processo si è molto semplificato.”
Oltre a questo, anche il formato delle piastrelle è cambiato. “In quegli anni il formato massimo era di 30cmx30cm, mentre oggi si lavora su formati che vanno dal 10cmx10cm fino a formati di 1mx3m per cui bisogna essere attrezzati. Comunque oggi l’attività e meno faticosa soprattutto perché un tempo era tutto pura manualità.” Conlcude Schera.
Il lavoro di posatore è un lavoro molto concreto e per questo da grandi soddisfazioni ma bisogna anche essere portati. “La formazione è un elemento molto importante ma bisogna aggiungere velocità e bravura due componenti essenziali per fare un bravo posatore oltre anche alle capacità relazionali, necessarie per gestire i rapporti con i clienti.” Confida Schera.
Il mercato è sempre molto difficile e competitivo. “Le piccole aziende a conduzione famigliare come la mia magari soffrono meno degli scossoni del mercato che non le grandi aziende, che per sostenere i costi devono attivarsi maggiormente. Per sopravvivere in un mercato come questo è importantissimo gestire bene i rapporti con gli architetti, i clienti e anche con i colleghi ed evitare qualsiasi tipo di contrasto.” Conclude Schera.

Cesare Schera, via Manzoni 19 – 6850 Mendrisio – Svizzera

T/F 091 646 60 37